Post più popolari

lunedì 4 novembre 2013

La coppia scricchiola? Rocco Siffredi vi da una “spinta”…

fotoCrisi di coppia? Calo del desiderio? Temete di troncare una relazione a causa di queste situazioni? Nessun problema Donne (ma anche uomini)… Ci pensa Rocco! Rocco chi? Rocco Siffredi naturalmente, che dal 5 novembre sarà il protagonista su Cielo (DTT canale 26, Sky canale 126 e TivùSat canale 19) del programma “Ci pensa Rocco”. Il rinomato porno attore (così lo conosciamo in molti) offrirà il proprio aiuto, attraverso validi consigli tutti da annotare, ad alcune coppie che per un motivo o per l’altro hanno perso l’intesa sessuale o sono vittime della routine da coppia “rodata”, dove la noia potrebbe portare a risvolti poco piacevoli, se prendesse il sopravvento.
Nel corso della conferenza stampa a cui Moda e Style ha partecipato sono stati svelati gli ingredienti di questa trasmissione che sembra avere tutti i requisiti per riscuotere un buon successo, soprattutto in virtù degli insegnamenti che milioni di coppie potranno attingere per evitare di separarsi irrimediabilmente. Condito da leggerezza e ironia Rocco avrà il compito di risvegliare l’intesa e la complicità delle coppia, svelando i trucchi per giocare e divertirsi insieme come spesso accade all’inizio di ogni storia d’amore. Alla base del “gelo” che minaccia la sopravvivenza di un’unione sentimentale sembrerebbe esserci la noia; secondo un sondaggio commissionato dall’emittente televisiva a ISPO la noia è il peggior nemico della coppia per il 25% dei casi, seguita da stress su lavoro per il 15% e da preoccupazioni economiche per un altro 15%. Ad esserne maggiormente colpite persone tra i 45 e i 64 anni (se accade prima c’è qualcosa che non va), con una relazione stabile amorosa o di convivenza, e concentrati nel Nord Est del Paese.
SZG_0258Ma veniamo alla trasmissione. In ogni puntata Siffredi conosce una coppia in crisi che inizia un percorso di autoanalisi in due fasi: nella prima Rocco li sottopone a una terapia d’urto, costringendoli ad affrontare le cause che hanno portato al raffreddamento del rapporto (cause che spesso si preferiscono ignorare e poi si finisce col respingere definitivamente il proprio partner); nella seconda fase si dettano le nuove regole di convivenza, per reimpostare il rapporto e riscoprire la passione di un tempo.
Volete un esempio di cosa vedrete in tv? Tra le prove più divertenti assisterete al “Karaocco”, ovvero una versione rivisitata del Karaoke in cui i protagonisti non solo canteranno, ma mimeranno le posizioni del Kamasutra. Per non parlare dello Strip Running dove la coppia protagonista ogni centro metri di percorso dovranno togliersi un indumento che sarà indicato da un apposito segnale. Chi rinuncia a spogliarsi sarà eliminato dalla gara. Per tutti i telespettatori poi saranno a disposizione al termine di ogni puntata “Le pillole di Rocco”, brevi tutorial dove il Guru dell’Eros fornirà preziosi consigli (prendete nota!).
rocco-siffredi-tv-cielo-ci-pensa-rocco-1-770x416L’opinione di Moda e Style
Siamo rimasti particolarmente colpiti da questa presentazione, e seguiremo con interesse questo programma che a nostro parere, aldilà del personaggio e dal carisma che ha saputo creare intorno a se, soprattutto tra le giornaliste presenti, racchiude in se tutte le caratteristiche che detiene un programma educativo. Il valore aggiunto di questo show è proprio questa componente educativa e rieducativa, perché si pone come obiettivo primario il recupero del desiderio, riaccendere un fuoco che lentamente si sta spegnendo. Questa missione si svolge “banalmente” attraverso il gioco, si perché Rocco fa letteralmente giocare queste coppie, rieducandole come fosse la prima volta e portandole passo dopo passo a instaurare un contatto fisico, fino a riscoprire l’eros. E poi c’è l’atto eroico, quello che “prova” che l’esperimento è riuscito: fare qualcosa di cui non si è capaci o si detesta per dimostrare al proprio compagno/a che è un gesto fatto per lui/lei.
Coppia-in-crisi_200x200maxresdefaultConcludiamo questo articolo con le parole del mitico Rocco, fatele Vostre! “Bisogna imparare a dirigere tutte le proprie energie verso il proprio partner, è il lavoro più grande. È necessario continuare sempre a sorprendere, a sedurre. A livello naturale, prendiamo un fiore: se non ci metti acqua, appassisce. La donna è così, bisogna sempre continuare a metterci attenzione. Io lo faccio soprattutto sulle donne… Anche se è un discorso che vale per entrambi i sessi. Queste coppie hanno tutte più o meno lo stesso problema: il maschio è egoista, non dispensa più attenzioni, non coccola più, salta i preliminari; la donna a sua volta perde l’autostima, non si vede più donna, si rilassa e dice a se stessa che può sopravvivere anche senza il sesso. Fino a un certo punto funziona, ma prima o poi la coppia è destinata a scoppiare. Cosa succede? Che quando la donna decide di mollare molla, questa la differenza, l’uomo a volte si sveglia troppo tardi o da mille colpe, dal lavoro, la crisi… sono tutte situazioni che purtroppo esistono, ma noi uomini ci mettiamo sempre la scusa.
L’approccio con queste persone è stato fondamentale, all’inizio mi chiedevo quale fosse la reazione di queste coppie alla mia presenza, sarò aggredito dal marito se sbaglio a parlare, avevo tanti dubbi all’inizio poi dalla prima puntata mi sono reso conto pian piano si aprivano, mi dicevano tutto, e così puntata dopo puntata. Era come se andassero dal prete, in un certo senso avevano un’apertura totale e mi dicevano se non mi capisci tu chi mi capisce. E questo mi ha dato tanta fiducia, voglia di volerli capire meglio. Le coppie che ho incontrato hanno superato le loro difficoltà, Ci pensa Rocco, ricordatelo!
Si ringrazia ©samirazuabi per la seconda foto pubblicata in questo articolo