Post più popolari

lunedì 27 aprile 2015

Sbagliando s’impara per Moda e Style: Chutney di cipolle rosse e frutti rossi

SONY DSC 

Sveglia! Ora è tempo di alzarsi e pensare a qualcosa da mettere a tavola o proporre durante i nostri momenti di convivialità. Elsa Glieca di Sbagliando s’impara propone ai lettori di Moda e Style qualcosa di veramente speciale!
Il chutney è una salsa agrodolce di origine indiana preparata inizialmente con mango. Tra il XVIII e il XIX secolo, a seguito della colonizzazione inglese dell’India, questa prelibatezza si diffuse anche in Inghilterra arricchendosi anche di numerose varianti.
È una salsa di accompagnamento per formaggi, carni e salumi. Di facile realizzazione, ma con un un gusto esplosivo! Per realizzare questa ricetta è preferibile utilizzare un robot da cucina per sminuzzare le cipolle, altrimenti… piangerete tanto.
Sarà necessario preparare dei vasetti sterilizzati muniti di coperchio con capsula per sottovuoto, come quelli che si usano abitualmente per le marmellate.
INGREDIENTI
800 grammi di cipolle rosse nette
130 grammi di zucchero integrale di canna
150 ml di aceto di vino banco
100 grammi di mix di frutti rossi disidratati
1 cucchiaino di sale fino
Peperoncino q.b.
Acqua q.b.
 
 
SONY DSC 
 
 
PROCEDIMENTO
Dopo aver tritato le cipolle con il robot, porle in un tegame e cuocere con un po’ d’acqua e un cucchiaino di sale.
 
SONY DSC
 
 
SONY DSC 
 
Quando saranno ammorbidite aggiungere tutti gli altri ingredienti e cuocere per circa 35 minuti.
 
 
SONY DSC
 
 
 
SONY DSC
 
Versare bollente nei vasetti sterilizzati e lasciarli raffreddare capovolti per formare il sottovuoto.
Si conserva come una normale confettura; una volta aperto il vasetto conservare in frigo e consumare entro 10 giorni.
 
 SONY DSC