Post più popolari

sabato 18 aprile 2015

Bravo alla guida? Dipende dal tuo segno zodiacale

guidare1 
Amanti focosi? Giovani rampanti in carriera? Cagionevoli di salute? L’Oroscopo è in grado di svelare tutti gli arcani, ma quello che non sapevate è che è possibile sapere anche quanto siamo bravi o fortunati alla guida. Moda e Style approfondirà proprio questo aspetto: siete bravi o pericolosi alla guida? Dipende tutto dal vostro segno zodiacale!


guidare3Gli astri affascinano e in qualche modo influenzano il nostro modo di vivere la giornata, specie se tra le prime cose che facciamo al mattino è sbirciare sul giornale o su internet l’oroscopo del giorno. Amore, salute e lavoro sono gli aspetti che interessa approfondire, ma non tutti sanno che il nostro segno zodiacale può anche rivelare la nostra abilità o incapacità alla guida.
Direct Line ha analizzato i profili degli automobilisti italiani per scoprire quali sono stati i segni zodiacali a cui la fortuna alla guida ha sorriso di più (o di meno) nel corso del 2014 e lanciare un monito per l’anno in corso (siamo ancora in tempo per correre ai ripari eventualmente).
Analizzando i dati relativi ai sinistri, i nati sono il segno della Vergine sono quelli che hanno causato più sinistri, mentre i nati sotto il segno del Cancro sono quelli che hanno causato i sinistri coi costi più alti.

guidare2Di contro, il titolo di più prudenti e fortunati alla guida va ai Gemelli (il migliore per frequenza sinistri) e allo Scorpione che ha il costo dei sinistri più basso tra tutti i segni dello Zodiaco.
Ecco nel dettaglio le classifica dei tre segni zodiacali peggiori. Vergine, Cancro e Pesci, sono, i peggiori alla guida per frequenza di sinistri; mentre per costo dei sinistri abbiamo nell’ordine Cancro, Sagittario e Vergine.
Veniamo ai migliori: tra i più attenti, anche per frequenza di sinistri emergono Gemelli, Scorpione e Bilancia, mentre per costo dei sinistri si susseguono Scorpione, Capricorno e Acquario.
Ma non è tutto. Da un’ulteriore analisi emerge inoltre che il mese astrologico più sfortunato dell’anno automobilistico è quello della Bilancia che con il 10,6%, complici probabilmente le prime nebbie e piogge stagionali, registra la percentuale più alta degli incidenti totali. Non stupisce invece che il mese astrologico con meno incidenti e quindi più fortunato sia quello del Leone (5,2%), quando gran parte degli automobilisti lascia la macchina a casa per godersi il meritato riposo estivo.
Che crediate o meno agli oroscopi, l’invito che rivolgiamo a voi cari lettori di Moda e Style è di prestare attenzione alla guida. Buon viaggio!

 guidare4