Post più popolari

giovedì 21 agosto 2014

Paolo Panzacchi, a voi il “nostro” Scrittore

Moda e Style, un contenitore di cose belle, frivolezze, moda, beauty, ma anche attualità e sociale, a sostegno nel nostro piccolo di associazioni per l’aiuto degli amici a quattro zampe e fondazioni per la ricerca contro malattie che spesso portano via i nostri cari. Abbiamo scelto di avere mille sfaccettature quali noi siamo; tra sentimento e materialismo, raccontarci attraverso le nostre recensioni, viaggi e opinioni con l’importante punto fermo che guida ogni nostra azione;  la forza di tenere sempre le fila di quello che è vita, nel rispetto di ognuna delle persone che attraversa il nostro cammino o col quale ci troviamo a collaborare.


DSC_0205Per questo e per i motivi che scoprirete di volta in volta, ecco approdare oggi, tra le nuove rubriche di Moda e Style, Paolo Panzacchi e “L’ultima stazione del mio treno“; raccolta di pensieri, emozioni e vita di questo scrittore bolognese.
Per presentarlo a voi cari lettori , nel caso non doveste ancora conoscerlo,  scegliamo di condividere la breve descrizione che Paolo stesso si è cucito addosso:

Nato a Sassuolo per puro caso, una vita a Bologna, ora vivo a Ferrara.
Sposato con Elena, che mi sopporta con stoica fatica.
Scrittore (dicono), fotografo (dico io), blogger (quel che è).
Fazzoletto da tasca colorato, occhiale sulla punta del naso per darmi un tono,, centomila idee nelle tasche.
Ogni tanto un’ idea scappa e diventa realtà.
Se ho omesso qualsosa, se volete sapere di più, non siate timidi, chiedete, se avrò voglia risponderò.”

Per noi, un giovane uomo che ha molto da dire e che accogliamo nella nostra redazione a braccia aperte!
Nell’attesa che possiate scoprirlo e apprezzarlo attraverso i suoi pensieri, Moda e Style vi saluta caramente!
 10343518_746222648755402_6569441521686725295_n