Post più popolari

sabato 10 maggio 2014

Victor Wooten live al Blue Note


2K0B4165
Ph Claudio Romani

Un’esibizione coinvolgente che ci ha completamente catturato. Nella serata del 7 Maggio il Blue Note di Milano ha accolto il primo dei due concerti Milanesi di  Victor Wooten e la sua band composta dai fratelli Regi Wooten alla chitarra e Joseph Wooten alle tastiere , Derico Watson  alla batteria e in ultimo, ma non certo per importanza, Krystal Peterson alla voce. Moda e Style ha partecipato alla serata con estrema curiosità, indirizzata da diversi musicisti entusiasti.
Victor Wooten  è considerato il miglior bassista in vita del Mondo intero; con le sue plurime candidature quale miglior bassista dell’anno da Bass Player Magazine (Peraltro primo ed attualmente unico musicista ad esserlo più volte nella vita), è un fenomeno della musica fusion, virtuoso indiscusso del basso elettrico moderno.
La serata a cui abbiamo partecipato non si è limitata all’ascolto di un concerto, bensì ad una esperienza dal sapore quasi mistico grazie alla simbiosi vissuta con le note che attraversavano l’ aria. Sul palco del Blue Note è andata in scena la Musica. Esibizione entusiastica è quasi una definizione limitante. Tra virtuosismi, giravolte, passi di danza e scherzi musicali, Vi possiamo assicurare che l’attenzione non è mai venuta meno e che ognuno dei musicisti sopra nominati possiede, non solo un talento raro ma l’incredibile capacità di diventare un’estensione del proprio strumento, diventando essi stessi note. I fratelli Wooten e il resto della band, eccezionali e mai noiosi, nemmeno all’orecchio dei profani, hanno fornito più di un esempio non solo di abilità tecnica, bensì di anima sì profonda da lasciare sbalorditi. Il palco è stato protagonista non solo per il fenomenale bassista ma per ognuno dei partecipanti che hanno avuto spazio e modo per esprimere tutto il proprio essere. Vogliamo ora dedicare un cameo in particolare alla la vocalist Krystal Peterson.
Una voce eccezionale, un’estensione incredibile, nonché una padronanza assoluta del proprio strumento. Tenendo ben presente la doppia esibizione in stile Blue Note, due spettacoli a distanza ravvicinata nella stessa serata, Moda e Style ha partecipato alla seconda serata con inizio alle 23.30;  una menzione speciale per questa ragazza esplosiva è d’obbligo.
Insomma, nonostante le anticipazioni entusiastiche, l’esibizione di Victor Wooten, Regi Wooten, Joseph Wooten , Derico Watson  e Krystal Peterson è andata oltre l’immaginabile. Un concerto vissuto a pelle dove è stato impossibile restare composti al proprio posto, stralunare gli occhi e sorridere estasiati per quello che questi musicisti offrivano non solo musicalmente, ma anche attraverso espressioni e gestualità.
Non possiamo offrirvi istantanee della serata, nel rispetto del regolamento del locale abbiamo tenuto spenti telefoni e mezzi di riproduzione, se non l’ immagine in apertura e quella a seguire, per gentile  concessione del  fotografo Claudio Romani (riservato ogni diritto), che ringraziamo sentitamente, invitandovi a visitare l’ intero album sulla sua pagina facebook.

Ph Claudio Romani
Ph Claudio Romani