Post più popolari

mercoledì 8 giugno 2016

10 e 20 euro le migliori griffe a Riscatti Fashion Market


Scarpe Prada, borse Gucci
Scarpe Prada, borse Gucci


Scarpe Loubutin
Scarpe Loubutin

L’agenda di Moda e Style propone per gli imperdibili di questo mese l’edizione estiva del mercatino vintage promosso dalla Onlus Riscatti. Milano ed il mese di Maggio saranno infatti teatro il giorno 29 della Summer Edition del “Riscatti Fashion Market“.

Riscatti Fashion Market - Novembre 2015 (6)La Onlus Riscatti nata dall’idea di Federica Balestrieri, nota giornalista da anni impegnata nel sociale, si muove nell’ambito della promozione dell’integrazione sociale e della solidarietà; in questo caso  attraverso un firmatissimo shopping solidale.
Milano, domenica 29 Maggio, Via Valpetrosa 5, ingresso gratuito, dalle ore 10.30 alle 19.00 con orario continuato. Cosa trovarete? Capi di seconda mano, capi di lusso, firmati dai più importanti brand italiani ed esteri, donati da personaggi del mondo della moda e giornalisti. Partendo da un’offerta libera di 20 euro di base avrete occasione di acquistare pezzi di abbigliamento o accessori moda donna, uomo e bambino contribuendo a finanziare i progetti di Riscatti Onlus e l’inserimento nel mondo del lavoro di tre ex senza dimora.
Riscatti Onlus ripropone il Riscatti Fashion Market, (presente anche su facebook), dopo il grande successo dell’edizione del Novembre scorso. Moda e Style non mancherà di notiziarvi sul sito dell’imminente Summer Edition. 

Riscatti Fashion Market - Novembre 2015 (4)Marchi come Pucci, Missoni, Armani, Nike, Versace, Gucci, Prada, Cucinelli e molti altri vi attendono insieme ad alcuni scatti, peraltro già esposti con grande successo al PAC- Padiglione d’ Arte Contemporanea e realizzati da fotografi senza fissa dimora.
Moda e Style ha chiesto a Federica Balestrieri di parlarci di Riscatti Onlus e di anticiparci i prossimi progetti:

RISCATTI è un’associazione di volontariato che ho fondato nel 2015 dopo anni che facevo volontariato nel sociale assistendo i senza fissa dimora. E’ nata con lo scopo di realizzare progetti legati al mondo della cultura, della fotografia, della musica, delle arti e dello sport per promuovere l’integrazione sociale, dare un’opportunità di riscatto a chi è rimasto indietro e sensibilizzare l’opinione pubblica sui valori della solidarietà. L’ho fatto perché sentivo il bisogno di ridistribuire un po’ della felicità e della fortuna che a me sono toccate nella vita“.
Nel 2015 RISCATTI ha realizzato il progetto Ri-scatti, fotografi senza fissa dimora a favore dei senzatetto coinvolgendo in un corso di formazione 15 senza fissa dimora che poi hanno scattato fotografie sulla loro vita esposte in una mostra al PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano, poi diventata itinerante con una seconda tappa a Brescia. Il vincitore del concorso fotografico che ne è scaturito ha ottenuto come premio un contratto di lavoro per un anno presso l’agenzia fotografica SGP di Stefano Guindani. Inoltre RISCATTI Onlus ha sostenuto, lanciando un apposito crowdfunding, i costi SIAE di Ste Radio DJ, la prima web radio fondata da un disabile (Stefano Pietta), per informazioni di servizio e non solo sul mondo della disabilità.

Nel 2016, a settembre, porteremo la mostra Ri-scatti, Fotografi senza fissa dimora a Treviso mentre, come nuovo progetto, abbiamo dato riscatto a un’idea: quella dell’immigrazione che troppo spesso è vista come un disagio sociale e non una risorsa. Da qui la seconda mostra al PAC, a gennaio di quest’anno, che ha coinvolto 18 stranieri di 9 comunità e nazionalità diverse presenti a Milano, i quali, dopo aver fatto il corso di fotografia, hanno raccontato la loro città. Stranieri integrati che da anni producono ricchezza e diversità culturale a Milano, arricchendola. La raccolta fondi in questo caso è andata a donne incinte in difficoltà, perché straniere e con disagio sociale, assistite da CAF onlus. Il prossimo progetto riguarderà invece i giovani malati di cancro. Stay tuned“.

Riscatti Fashion Market - Novembre 2015 (1)