Post più popolari

sabato 7 febbraio 2015

MODA E STYLE SPECIAL GUEST AL THE BEST OF… IL BALLO DEL DOGE

unnamed 

Nella città romantica per eccellenza, gli innamorati si daranno appuntamento sul Canal Grande, a Palazzo Pisani Moretta, che il 14 febbraio ospiterà il ballo più emozionante del carnevale: il Ballo del Doge. Sarà celebrato in ogni sua forma, che quest’anno Antonia Sautter ha deciso di sposare attraverso la collaborazione con alcune associazioni e fondazioni benefiche, tra cui Charity Stars e la Fondazione Dino Ferrari.

ARTISTI2“Cupid in Wonderland” è il tema di quest’anno: una serata magica e «for love addicted only». La “wonderland” immaginata da Antonia Sautter, ideatrice, sceneggiatrice, costumista e regista dell’evento, è una Venezia romantica, fatta di visioni fluttuanti e suggestioni oniriche. Ciascun piano di Palazzo Pisani Moretta, sede dell’evento, avrà un tema dominante: il piano terra, dove si svolge la prima parte di spettacoli, sarà trasformato in un paesaggio marino, mentre a salire ci saranno una festa barocca e uno spettacolo dedicato all’arte della seduzione, incarnata Casanova.
La serata “clou” del 14 febbraio sarà preceduta, da uno straordinario evento: The Best of…Il Ballo del Doge. Un galà più intimo e raccolto, dove si potrà  assistere alle performance più emozionanti degli ultimi anni. Una parte del ricavato della serata sarà devoluta alla Fondazione Dino Ferrari, per la ricerca sulle malattie neuromuscolari.

La notizia è che Moda e Style sarà tra gli invitati di questo evento, più unico che raro, un sogno per molte adolescenti, che almeno una volta nella vita fantasticano all’idea di indossare un abito da favola, e danzare tra centinaia di maschere, magari alla ricerca di un volto misterioso, come catapultate in un’epoca ormai lontana.

ARTISTI7Dietro le cortine d’oro e di piume, s’intuiscono ogni anno i volti di principi, emiri, personaggi del mondo dello spettacolo, dell’alta finanza e della politica. Ma una delle regole auree dell’evento è l’assoluta riservatezza: nessuna anticipazione sui nomi di quest’anno. Se ne riconosceremo qualcuno, vi sveleremo il loro volto al nostro rientro da Venezia.
Il Ballo del Doge è un tuffo nel passato dove il tempo è sospeso. Per immergersi in questa dimensione onirica, è necessario entrarne a far parte. Gli ospiti, indossando abiti rigorosamente d’epoca, diventano protagonisti della magia. Sono circa 1200 le preziose creazioni sartoriali della Maison Sautter, dove trovano spazio regnanti e personaggi del passato, come Elisabetta I°, Maria Teresa D’Austria, Caterina Cornaro e Lorenzo il Magnifico. Non mancano figure più fiabesche o teatrali, come l’allegoria di Venezia o la Regina della Notte, ispirata alla celeberrima regina del Flauto Magico di Mozart.
«Ogni abito è una storia – spiega la stilista – un sogno che diventa realtà». Noi di Moda e Style cercheremo di vivere la nostra favola per una notte.


ARTISTI