Post più popolari

giovedì 30 luglio 2015

Nave de Vero in Jazz 2015, Simona Molinari Quartet

 SIMONA_MOLINARI_1000px bn

A chiusura di una serie di esibizioni di incredibili artisti nazionali e internazionali Nave de Vero in Jazz 2015 presenta il prossimo 31 Luglio, Simona Molinari Quartet.

Moda e Style ha il piacere di rivolgere per voi alcune domande all’artista di origine Napoletana, ma Aquilana  d’adozione, classe 1983, che sin dall’età di 8 anni si affaccia nel mondo della musica. Cantante ed attrice di teatro, oggi per noi sul palco di Nave de Vero in Jazz 2015 presenta il progetto “Loving Ella“.

Simona Molinari2Simona, ci è nota la tua passione per il musical e conosciamo gli artisti coi quali hai collaborato, vuoi descriverci le sensazioni provate in occasione della tua partecipazione nel ruolo di Maria Maddalena a uno dei musical più conosciuti al mondo, Jesus Christ Superstar?
È stata un’esperienza bellissima. Essere al fianco di tanti professionisti come i Negrita, Ted Neely, Shel Shapiro e tutto il cast in generale. Ringrazio Massimo Piparo per avermi scelta come Maddalena. Inoltre questo musical in particolare ha un impatto emotivo sensazionale..non solo sul pubblico che guarda, ma anche su chi lo mette in scena.

Quanto sei legata al brano “La felicità” da te presentato in coppia col jazzista neyorkese Peter Cincotti nel corso del Festival di Sanremo 2013?
Molto, è un brano che suona spensierato anche se parla di un amore perduto…la leggerezza fa bene all’ anima!

Quale delle canzoni da te interpretate ritieni ti rappresenti maggiormente?
In realtà un pò tutte…ovviamente “Egocentrica” è una di quelle a cui sono più legata, parla esattamente di me.

Loving Ella è un omaggio a una delle artiste che più ti ha influenzata nel corso della tua formazione musicale. Oggi quale voce del panorama italiano e internazionale senti più vicina?
Mi piace molto Melody Gardot, la ascolto all’ infinito!

Simona Molinari3

Vuoi spiegarci come verrà articolato il concerto che sarà un omaggio a 360 gradi al lavoro della grande Ella Fitzgerald ?
Sì. racconto qualcosa di lei e poi canto…ho scelto alcuni tra i brani che mi piacevano di più…sul palco con me ci saranno dei musicisti davvero splendidi: Fabrizio Pierleoni al contrabbasso, Fabio Colella alla batteria, Gian Piero Lo Piccolo al clarinetto e sax e Claudio Filippini al piano.

Quali progetti hai nel cassetto per il prossimo anno?
Per tutto qesto anno porterò in giro questo spettacolo, ma per l’ anno prossimo è previsto un nuovo disco..ci stiamo lavorando.

Ringraziamo Simona Molinari per la squisita gentilezza e lo staff de Nave de Vero in Jazz 2015 per l’ opportunità. A tutta musica con Moda e Style!

simona_molinari_2