Post più popolari

sabato 9 aprile 2016

McDonald’s recluta 300 mamme per nuove iniziative

300 mamme per un progetto innovativo. McDonald’s e le mamme italiane si uniscono per sviluppare un nuovo prodotto o servizio “a misura di bambino”. Una grande iniziativa di co-creazione, promossa e seguita anche dalla redazione di Moda e Style, che coinvolge da un lato l’azienda, che con 70.000 feste di compleanno organizzate ogni anno è una delle destinazioni d’elezione dei più piccoli, e dall’altro le mamme, sempre più informate e attente all’offerta di ristorazione e intrattenimento per sé e i propri figli.

index 

Le mamme selezionate fanno parte di un’imponente operazione di ascolto e trasparenza gestita da FattoreMamma, agenzia di comunicazione che raccoglie il più importante network italiano di mamme blogger, in collaborazione con DOING, partner dell’azienda su progetti di digital pr e listening. 10 di loro guidano infatti un gruppo di mamme italiane, che si incontra grazie ad appuntamenti virtuali e fisici nel corso dei quali l’azienda si mette a disposizione rispondendo a domande, dubbi e curiosità su prodotti, fornitori, servizi, ingredienti, processi.


Cd50r_VW0AAXssg 

Da pochi giorni e per oltre 3 mesi è attiva una piattaforma online dove si sviluppano discussioni, si propongono questionari, e vengono distribuiti materiali con l’obiettivo di creare valore attraverso la conoscenza, il dialogo, la raccolta di critiche e suggerimenti e la condivisione di aree di possibile miglioramento.
A questo spazio online si aggiungerà l’opportunità di partecipare a visite presso i fornitori McDonald’s per scoprire dove nascono e come vengono trasformati gli ingredienti che vanno a comporre i prodotti dell’azienda. Un’operazione di totale trasparenza quindi, per mostrare la filiera McDonald’s, dal campo al vassoio.
Il progetto si chiuderà in autunno, quando i risultati delle discussioni e delle informazioni condivise si concretizzeranno in un nuovo prodotto o servizio per bambini e famiglie, “approvato dalle mamme italiane”.
A presto con i risultati di questo progetto e le novità in casa McDonald’s.